Anglotedesco

Anglotedesco

lunedì 16 aprile 2012

Per il vostro bene...lasciate perdere Paola Musu e Paolo Barnard

 


paolo barnard paola musu summit mmt


Questa è l'ultima volta che scrivo un post su Paolo Barnard, a meno che qualcuno o qualcosa mi costringa a scriverne altri.
Sul Grande Crimine, sulla sovranità monetaria, sull'Euro o Unione europea non ho nulla da ridire,sono d'accordo con lui, anche se basta essere figli di operai per capire che durante il summit a Rimini ,sugli anni 80' ,sono state dette un sacco di bugie.Quello che non mi convince sono le iniziative del signor Barnard e dei suoi fedelissimi.


Questi gruppi che vogliono creare consapevolezza,non mi hanno mai convinto e va a finire che a trarne vantaggio sono pochi mentre tanti altri che vorrebbero collaborare, rimangono esclusi e non si degnano neanche di arrabbiarsi.
Io sono uno che se ne sempre fregato di perdere amicizie, se devo cambiare idea su qualcuno che fino al giorno prima mi dava fiducia, lo faccio senza problemi, senza esagerare. Lo feci per Qui Milano Libera ,idem per questo gruppo MMT.
La maggior parte degli italiani (tra l'85-90%) non è in grado di essere obiettivo, si fanno condizionare e piuttosto di fare un passo indietro per cambiare idea, se lo fanno mettere nel sedere ed è per questo che l'Italia è stata capace di farsi comandare da dei dittatori come Benito Mussolini (allora c'era molto analfabetismo,piu di adesso) e Silvio Berlusconi che Barnard addirittura chiama ladro di polli quando in realtà è uno dei piu grossi corruttori della storia italiana e che grazie alla Ex Cirielli è sempre riuscito a salvarsi per prescrizione e per fortuna che esiste un parte di costituzione decente che permette a chiunque di dire la propria perchè sennò gli unici giornali permessi sarebbero Il Giornale,Libero, Il Secolo D'Italia, La Padania , i giornaletti locali e verrebbero arrestati  coloro che non la pensano come lui.
Barnard lo ha capito e infatti ha aperto il conto bancario, perchè non è detto che uno gli manda solo i soldi per il Summit ,e per carità non c'è niente male, però se si tratta di fare offerte a dei disoccupati 55enni,come quelli chr purtroppo tutti i giorni vengono a leggere i giornali nella biblioteca pubblica dove vado io, non si arriverebbe neanche a 10 euro.Bisogna accontentare il proprio idolo.


L'iniziativa di denunciare Giorgio Napolitano, Mario Monti e Mario Draghi  (e non il salumiere,l'ortolano o il piazzaiolo),non solo è pericolosissima ma anche inutile perchè tecnicamente non hanno commesso nessun reato.Fare entrare un paese nell'Euro non è nessun reato anche se anch'io non sono d'accordo.
Chissà perchè con tutti gli avvocati che ci sono in Italia, solo a Paola Musu è venuta questa idea, sarà l'unica che capisce qualcosa.
Ho letto qualche messaggio su Comedonchisciotte dei barnadini e mi sono messo a ridere per non piangere, gente che non sanno neanche formulare una denuncia che rischiano di subire dei processi solo per accontentare un Barnard che come sappiamo non se la passa bene (anche se alla sua eta c'è gente che dorme alla Caritas e come dicevo prima vengono a leggere i giornali in biblioteca per avere un posto dove scaldarsi) ma invitare la gente a rovinarsi ,mette i brividi.E poi cosa vorrebbe altre guerre? Non sono bastate i milioni di morti nelle guerre mondiali? Vogliamo fare come la Jugoslavia?
Ultimamente per "rimorchiare" tira fuori delle cose  ridicole senza uno straccio di prova:


1) Prima di iniziare il Summit diceva di aver ricevuto minacce quando in realtà non s'è verificato nulla.


2) Scrive che a Rimini un paio di uomini palermitani erano presenti e che per loro l'MMT è la salvezza della Sicilia.Chi sono questi signori non si sa.Dico solo che per la Sicilia piu che questa moneta miracolosa ci vogliono uomini come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.Piantiamola di dire cretinate nascondendo sempre il problema della mafia.Forse (Barnard) ignora le mafie perchè Silvio Berlusconi nel suo partito ha qualcuno condannato per mafia.


3) Durante un intervista ad un suo fedelissimo ha dichiarato che c'era una troupe televisiva che stava andando a Rimini ma ad un certo punto gli hanno detto di tornare indietro.
Si sa chi è questa troupe televisiva? No.


E poi i Partigiani.Li tira fuori quando un bell 80-85% che lo seguono sono di destra e diversi forzanovisti con la foto di Giorgio Almirante nei loro blog.


 


Insomma ,ci sono molti dubbi.Non dico adesso ma tra qualche anno qualcuno mi scriverà per darmi ragione.

2 commenti:

  1. Scusa, ma questo e' l'articolo piu' orrendo che potevi scrivere riguardo l'unico giornalista serio che abbiamo in Italia e l'unico che porta avanti queste tematiche(se ci riesci dimmi il nome di qualcun'altro).
    Non penso assolutamente che l'80-85% che lo seguono sono di destra,assolutamente falso!!
    Ero al SUMMIT e ti dico che tutte le persone che ho conosciuto li, non erano di destra o centro-destra,anzi.
    Non sono d'accordo su nessuno ma dico nessuno dei punti da te citati,sei veramente meschino quando dici del suo conto aperto per altri scopi e infine sei altrettanto pessimo quando citi i partigiani...sono tutti colpi bassi che dai all'unica persona che fa veramente il suo lavoro senza chiedere nulla a nessuno e sono sicuro che e' l'unico giornalista che piange letteralmente mentre scrive quello che porta avanti(leggiti i suoi articoli diciamo piu' "umani",sono i migliori).
    Insomma non ci sono dubbi,non dico adesso ma tra qualche anno spero,ti pentirai umilmente di questo articolo che hai sfortunatamente scritto.

    RispondiElimina
  2. Anglotedesco testualmente dici "non solo è pericolosissima ma anche inutile" in merito alla denuncia, su che base affermi "PERICOLOSISSIMA" spiegalo, hai contatti con qualche legale?. Sarebbe utile che tu spiegassi magari a qualche indeciso che potrebbe commettere l'errore di sporgere un esposto (non una querela) di finire in cattive acque, gira la voce addirittura che non solo la denuncia esposto finirebbe per essere ignorata ma addirittura chi la fa non rischia nulla, potresti precisare la tua asserzione?, Grazie se vorrai rispondere.

    RispondiElimina