Anglotedesco

Anglotedesco

mercoledì 22 agosto 2012

In Missouri: free card,tv satellitare e accesso a siti porno per i preti pedofili




No comment, sono in vacanza....

da IL LIBRO NERO DEI PAPI (Newton Compton editori)

I sacerdoti cattolici con il vizietto della pedofilia hanno un tesserino di libera uscita,secondo quanto affertma David Clohessy della Snap,riferendosi al Vianney Renewal Center di Dittmer (Missouri).
Vianney è il centro di recupero per i sacerdoti cattolici colpevoli di abusi sessuali,Reyma McCoy,ex coordinatrice del programma terapeutico,ha detto ai giornalisti che vi alloggiano i piu pericolosi preti pedofili della nazione.Molti di questi non hanno mai fatto un giorno di galera.Li mandavano a Vianney i tribunali civili,i magistrati che giudicano sulla semilibertà e le diocesi di tutto il paese per sottoporli a intensa terapia sotto stretta sorveglianza.
Il centro è gestito dai servi del paracleto,un ordine cattolico,la sorveglianza non è effettuata da guardie,ma da altri sacerdoti i residenti hanno a disposizione la tv satellitare,l'accesso  a internet,addetti alla pulizia delle stanze e personale da cucina.Secondo la Mccoy,essi hanno potenzialmente libero accesso alla pornografia dilagante in rete, e godono della riservatezza della posta e dei telefoni cellulari.Ha rivelato Mccoy alla stampa: "Non che ne abbiamo il permesso,ma non c'è nessuno che li controlla".
Guardare la pornografia è una palese violazione del loro stato di semilibertà.Il Missouri Probation And Parole Board ha formalmente aperto un'indagine sulle pratiche in atto a Vianney.
David Clohessy della Snap definisce il centro "Un escamotage per scampare dalla prigione" e ha dichiarato ai cronisti che:
"Gli avvocati della chiesa e dei pedofili vanno dai giudici,dai pubblici ministeri e gli dicono:"ehi, assicuriamoci di toglierli dalla strada,saranno sorvegliati non costerà niente allo stato e tutti avranno dei vantaggi..."
Conoscete qualche altra professione che può permettersi una cosa simile? Un ispettore scolastico potrebbe forse dire:"Non rinchiudete in galera quell'insegnante pedofilo perchè abbiamo un centro di recupero in cui lo cureremo e alloggeremo?
Robert Carlson,arcivescovo di St Luis,non ha voluto commentare le accuse e ha spiegato che Vianney è un centro gestito da un diverso ordine cattolico e quindi non rientra nella sua giurisdizione.

TIM C.LEEDOM

FONTI:Missouri Probation and Parole Board;Snap

Nessun commento:

Posta un commento