Anglotedesco

Anglotedesco

giovedì 20 settembre 2012

Insultavano Anglotedesco perchè criticava Paolo Barnard,e adesso...



Sia chiaro:sono d'accordo sulla visione che ha Paolo Barnard del mondo economico attuale (anche se dovrebbe ricordare che il benessere è sempre stato in una parte d'Italia), il post però che voglio scrivere è sull'attività del gruppo MMT.
Paolo Barnard nei giorni scorsi sul suo sito avevo pubblicato un paio di post su coloro che gli avrebbero voltato le spalle all'interno del gruppo. Adesso, e non conosco il motivo, li ha cancellati ma mi sono ricordato un paio di nomi: Shirin Chehayed e Daniele Santolamazza.La prima è una ragazza tunisina che abita a Milano e che mi ringraziò quando feci circolare il video dove chiesi a Giulia Innocenzi dove finirono le cassette sul summit di Rimini lo scorso fine febbraio. Daniele Santolamazza invece me lo ricordo per i numerosi insulti (mai presi sul serio perchè i "mister sotuttoio" mi fanno una gran pena) che mi rivolse quando su Facebook c'era il gruppo (faceva parte anche Shirin) dedicato alla MMT, poi cancellato.
Adesso, stando a quello che  ha scritto (e cancellato) Barnard sul suo blog, Santolamazza lo detesta, bel cambiamento! La storia non mi sorprende, mi chiesero di far parte a quel gruppo ma io rifiutai senza pensarci due volte, li considero cose utili solo per coloro che li creano,per una questione di soldi e di pubblicità,perchè si parte sempre con il "sano attivismo" e poi ci si intasca sempre qualcosa;e dulcis in fundo, sono un individualista che non impone niente a nessuno e vicerversa nessuno mi deve comandare.
Sono d'accordo con Paolo su quello che scrive, ma sta sbagliando nel modo di ragionare.Bisogna essere uniti, tante persone sono convinte che il vero potere non è la casta politica da 6 miliardi di euro ma altre associazioni criminali, lui però vuole tutta l'attenzione su di se, e non può tirar fuori scuse banali per evitare di collaborare con altri economisti, esperti che non si chiamano Parquez, Blake, Kelton ecc ecc. E poi mi spieghi cosa serve organizzare gli stessi seminari ripetendo le solite cose? Non c'è dubbio: con le donazioni può risolvere qualche suo problema.
Visto che saranno in un numero limitato, non sarebbe piu utile che migliaia di persone (i suoi fans e altri che hanno voglio di far capire chi è il vero potere), tutte le settimane, quando hanno un momento libero, si mettessero a distribuire volantini su questi argomenti scritti in modo semplice? Nei posti pubblici, macchine, cestini delle biciclette o alla gente fuori dai centri commerciali?
Altro che 2000 persone...

Nessun commento:

Posta un commento