Anglotedesco

Anglotedesco

venerdì 2 novembre 2012




Non penso che ci sia bisogno di molti commenti.

da LIBERO del 23 ottobre 2012-Articolo di Leonardo Piccini

Bruxelles è sede di numerose organizzazioni internazionali:qui si trovano la maggior parte delle istituzioni europee e il quartier generale della NATO,ma anche spie e informatori provenienti da mezzo mondo.E' questa la rivelazione sioccante di Alan Winants,direttore del servizio segreto belga,il piccolo ma efficientissimo Security Service,specializzato nella lotta al terrorismo e al controspionaggio,che in un'intervista al Bruxelles Observer ha affermato:

"Ci troviamo in un paese con una forte concentrazione di diplomatici,uomini d'affari,delegati presso istituzioni internazionali come la NATO e l'Unione Europea,così per un ufficiale dei servizi segreti questo è il posto ideale in cui risiedere.Io,ad esempio, ho smesso di incontrarmi a pranzo co un amico che lavora presso l'ambasciata russa,un delegato al gruppo di lavoro presso il consiglio della Ue per i paesi ex sovietici,quando mi sono accorto che tutto quello che faceva era di fare domande,mentre non raccontava mai nulla di se"

"Non stiamo parlando di poche decine di persone,ma di diverse centinaia che agiscono sotto copertura.I russi sono scatenati perchè la politica energetica e la posizione assunta dalle istituzioni dell'Unione Europea stavano creando loro non poche preoccupazioni,e questo è un settore in cui non si bada a spese:si raccolgono informazioni,si influenzano le decisioni degli alti funzionari della Ue e della Nato".

Nessun commento:

Posta un commento