Anglotedesco

Anglotedesco

mercoledì 10 aprile 2013

Che belle lettere a favore della Thatcher sulla PADANIA



da LA PADANIA del 14 aprile 2013-lettera di Marianna Tevene

Thatcher.Muore la lady di ferro,tutta l'Inghilterra si appresta a ricordare una grande donna che ha dimostrato di essere molto piu determinata di molti uomini.Poco importa se i sindacati la hanno odiata e continuano a farlo ancora oggi,odiano tutti anche i loro iscritti a giudicare con quale serietà ne difendono gli interessi.Margareth ha saputo sopravvivere in un'epoca non facile,quando a capo delle superpotenze c'erano personaggi di uno spessore unico.Gente che davvero ha cambiato la storia.Inviterei i politici attuali,candidati a passare alla storia per aver peggiorato la vita di un intero continente,a tenere in seria considerazione i tre no quando si è trattato di decidere se abbandonare la sterlina per finire nell'incubo della moneta unica.La serietà di un primo ministro la si giudica anche da certe prese di posizione rette e in linea con quello che si è sempre affermato.Invece di osannarla i politici nostrani farebbero bene a imparare da lei,fino ad ora si sono viste solo delle amebe che andavano a prendere ordini e a ringraziare anche.ppure dei signor-no che forti di una minoranza sperano che con i loro cronici rifiuti possano piegare le volontà altrui alle proprie.

ANGLOTEDESCO



Le lettere vanno tutte pubblicate,bisogna rispettare le diverse opinioni.A volte però ci vuol un bel coraggio.
Non solo questa signora leghista  sa cosa sono con precisione le politiche neoliberiste e cosa hanno e cosa provocano. Queste cose,insieme a quelle di Silvio Berlusconi (una grande statista,ci vorrebbero certe misure anche in Italia) e a tanti altri giornalisti servi del potere,andrebbero dette alla gente nord dell'Inghilterra e vedere cosa vi rispondono.
Cara Marianna, fai i complimenti alla Theatcher perchè non ha voluto l'Inghilterra nell'euro mentre il tuo Umberto lo voleva e in questo post ci sono le prove:

http://anglotedesco.myblog.it/archive/2012/12/02/mario-monti-quando-bossi-voleva-la-padania-nell-euro.html

I tagli, le misure criminali della "ritardata di ferro" ,sono piu o meno le stesse che ha fatto applicare Mario Monti e che voi leghisti avete fatto la voce grossa, organizzando anche manifestazioni.Sarebbe meglio informarsi su certi temi invece di parlare solo di Roma ladrona, tasse al nord e moneta padana.

Nessun commento:

Posta un commento