Anglotedesco

Anglotedesco

lunedì 17 giugno 2013

Il vizio di Di Pietro di denunciare i nullatenenti...



Questo è il bel vizio che ha il signor Antonio Di Pietro di denunciare le persone senza sapere neppure chi siamo.Posso capire giornali,tv, politici ma nullatenenti è davvero ridicolo.Contro Libero e il Giornale vince facilmente e anche giustamente, le altre ho molti dubbi, sono straconvinto che in paesi meno provinciali dell'Italia ne vincerebbe di meno, a parte che non so neanche se farebbe il magistrato comunque sulla severità della pena sono d'accordo con lui e in passato l'ho anche votato.Me ne sono pentito quando ha detto si, insieme a Lega ,Berlusconi e Pd, al Trattato di Lisbona.
Se denunciate Anglotedesco, l'unica cosa che gli potete portare via è una modesta casa popolare nella quale ci vive dal 1982,nulla a che vedere con gli appartamenti dello stesso Di Pietro o di Berlusconi, Feltri e compagnia bella.

da IL RESTO DEL CARLINO del 5 giugno 2013-Intervista ad Antonio Di Pietro di Piero Degli Antoni

"Io ho in piedi 353 cause civili e ne ho subite 21.La cosa piu amara è che lo sputtanamento è in prima pagina la sentenza favorevole è a una colonna all'interno. Pochi giorni fa ho vinto la causa per il presunto "tesoretto di Hong Kong" su cui i giornali hanno fantasticato per giorni.Mi è stato riconosciuto un risarcimento di 70-80.000 euro.Ma chi me li da? Il responsabile è nullatenente.Quindici giorni fa ho vinto una causa contro un tizio che si era appropriato del mio sito.Risarcimento: 500.000 ,di cui  non ne vedrò neanche uno perchè anche lui è nullatenente.Ma il bello è che mi è arrivata una cartella dell'agenzia delle entrare perchè devo pagare la registrazione della sentenza.E sa quant'è? 17.000 euro! Cornuto e mazziato! (ride ancora)
"Io faccio solo cause civili.Quello contro "Report" lo stiamo preparando,e mi interessa molto perchè la Rai i soldi li ha".

Nessun commento:

Posta un commento