Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

lunedì 7 ottobre 2013

Caro Berlusconi, hai sempre cercato di accontentare Bruxelles...




Bisogna dire, e sono d'accordo con il Tweet di Emiddio Novi (ha scritto il bellissimo libro LA DITTATURA DEI BANCHIERI) che a privatizzare è stato il centrosinistra ma con questo non vuol dire che il piduista tessera 1816 sia innocente.Guardiamo il curriculum del suo braccio destro Gianni Letta (zio di Enrico):Club Bilderberg e Goldman Sachs Italia.Ha avuto Giulio Tremonti come ministro dell'economia,un mondialista che ha sempre fatto di tutto per nasconderlo, ha scritto libri interessanti come USCITA DI SICUREZZA cercando di far credere alla gente che è contro la finanza internazionale, un po come George Soros nel suo.Renato Brunetta tutti i lunedi sul Giornale critica l'Europa e la Germania ma poi scrive che dobbiamo fare sacrifici per  accontentare la Merkel.Ma la cosa piu grave caro pregiudicato è che hai firmato tutti i trattati criminali che porterà l'Italia a livello della Grecia.Sparisci dalla circolazione e vergognati !!!
Rileggete l'intervista che il professor Alberto Bagnai ha rilasciato a libero qualche mese fa:

http://anglotedesco.myblog.it/archive/2013/06/19/alberto-bagnai-berlusconi-ha-sempre-obbedito-alle-richieste.html

da IL GIORNALE-pezzi di intervista rilasciata da Silvio Berlusconi al settimanale TEMPI

"Non è il caso Berlusconi che conta-prosegue-Conta tutto ciò che, attraverso il caso Silvio Berlusconi,è rivelatore dell'intera vicenda italiana dal 1993 a oggi.Il caso cioè di una persecuzione giudiziaria violenta e sistematica di chiunque non si piegasse agli interessi e al potere di quella parte che noi genericamente enunciamo come "sinistra".Ma che in realtà è rappresentata da quei poteri e forze radicate nello Stato,nelle amministrazioni pubbliche,nei giornali,che sono responsabili della rapina sistemica e del debito pubblico imposto agli italiani.Berlusconi non è uno di quegli imprenditori fasulli che ha chiuso fabbriche o ha fatto spezzatini di aziende per darsi alla speculazione finanziaria.Berlusconi non è uno di quelli che hanno spolpato Telecom o hanno fatto impresa con gli aiuti di Stato (...)Berlusconi è uno dei tanti grandi e piccoli imprenditori che al loro Paese hanno dato lavoro e ricchezza.Per questo,l'esempio e l'eccellenza di questa Italia che lavora dovevano essere individuati,perseguitati e annientati (questo era l'obiettivo di sentenze come quella che ci ha estorto 500 milioni di euro,pensavano loro, ci avrebbe ridotto sul lastrico) dalle forze della conservazione.

Nessun commento:

Posta un commento