Anglotedesco

Anglotedesco

domenica 24 novembre 2013

EDWARD SNOWDEN:morte chimica nei nostri cieli



Sull'argomento Scie Chimiche finora ho letto poco ,ho sentito parlare ,ho visto dei video, ma non mi convincevano piu di quel tanto, d'ora in avanti pero gli  dedicherò piu attenzione.Di Edward Snowden mi fido, lo vogliono far fuori perchè dice la verità.Purtroppo  per comodità,quasi tutti stanno dalla parte degli Usa e viene visto come un verme.

da MISTERI IN CRONACA-articolo di Simonetta Praga

Edward Snowden rivela:le scie chimiche sono una realtà,le ha progettate il riscaldamento climatico.Edward Snowden è l'ex tecnico della Cia,noto per aver diffuso alla stampa informazioni segrete del governo Usa.Grazie alla collaborazione di Glenn Greenwald,giornalista del Guardian,ha rivelato informazioni su programmi di intercettazioni su programmi di intercettazioni telefoniche tra Usa e Europa e programmi di sorveglianza Internet e confermando che la sorveglianza delle agenzie di spionaggio americane è piu invasiva (e pericolosa) di quanto pensi.Ma, a quanto si dice, Snowden avrebbe parlato anche di "un progetto classificato segreto in cui si parla dell'impiego di chemtrails (scie chimiche,in italiano) per modificare il clima del pianeta" salvando così la produzione agricola americana.Apparentemente,simili alle scie lasciate dagli aerei,i chemtrails conterebbero alluminio,bario e silicio.A emetterli sarebbero velivoli militari speciali.Con quale scopo? alterare il clima,ma anche diffondere nell'atmosfera sostanze psicotrope,per controllare la mente e i pensieri di intere popolazioni e arginare la crescita demografica.

UN COMPLOTTO DEL GOVERNO

Di scie si parla dal 1996 quando l'aeronautica militare americana fu accusata di irrorare i cittadini con sostanze nocive.Un'accusa basata su un documento che la stessa Air Force aveva prodotto.Un dossier in cui si immaginava la possibilità di controllare il clima entro il 2025 per preservare la potenza economico-militare statunitense.Per i militari,il documento era soltanto l'insieme di possibili strategie per affrontare un futuro ancora tutto da verificarsi.Alcuni studiosi indipendenti iniziarono però a definirlo come la prova dell'esistenza di un complotto governativo.Complotto in cui sarebbero coinvolti anche la principale agenzia di spionaggio Usa,la Cia,il Sovrano militare ordine di Malta e il Vaticano.



SCIE NORMALI E SCI CHIMICHE

Il governo americano e gli esperti di metereologia definiscono le scie chimiche una "bufala" nata dalla curiosità per le striscie lasciate dagli aereoplani e dalla credulità popolare.Alcuni esperti sostengono,invece, che le scie chimiche non possano essere confuse con le normali scie degli aerei.Queste ultime sono bianche,lineari e si dissolvono in dieci minuti al massimo.I chemtrails,invece,sono bianco-sporco,si possono disporre in linee parallele o reticolati e sono visibili anche per mezza giornata.Dopo mezz'ora ,si allargano fino a coprire tutto il cielo,che assume una particolare colorazione lattiginosa.Lo scienziato indipendente Clifford Carnicom ha dichiarato di essere riuscito a "catturare" i resti delle scie rimasti a livello del terreno,trovando,in effetti, considerevoli concentrazioni di alluminio e bario.Sostanze,ribatte la scienza ufficiale,che si trovano in abbomdanza nella crosta terrestre e la cui presenza non prova assolutamente nulla.

C'E' DI PEGGIO

Nemmeno le rivelazioni di Snowden sono riuscite a mettere d'accordo queste due fazioni.Gli scettici ricordano che le dichiarazioni sono state diffuse da un sito satirico,l'Internet Chronicle,noto per gli scherzi e che ha titolato in passato anche "Snowden santo".li studiosi delle scie sostengono che Snowden abbia preso un granchio.Gli Usa non avrebbero prodotto le scie per scopi pacifici,cioè controllare il clima per evitare terribili carestie.Per cui,o Snowden sarebbe male informato o peggio,farebbe parte del complotto che vuole screditare chi si occupa di dimostrare l'esistenza dei chemtrails per tenere buona l'opinione pubblica.Insomma,siamo nel mezzo di un mistero sul quale solo Snowden potrebbe fare chiarezza.Peccato che al momento non possa parlare,nascosto com'è (forse)in Russia.

Nessun commento:

Posta un commento