Anglotedesco

Anglotedesco

domenica 23 febbraio 2014

Sala strapiena per il BASTA EURO TOUR a Milano.




C'era moltissima gente ieri a Milano nella sala della Provincia in via Corridoni.La sala era strapiena (può contenere 525 posti a sedere piu quelli in piedi) ,fuori c'era un buon numero di persone che ascoltavano ,la Lega Nord si può dire soddisfatta ,Anglotedesco invece sostiene che nonostante tutto, siamo ancora quattro gatti e siamo ben lontani da quella percentuale che ci permetterebbe di uscire dalla dittatura dell'eurozona.
Guardiamo in faccia alla realtà, in Italia quali sono i partiti che veramente sono disposti a sputare sangue per uscira da questa situazione drammatica? Solo la Lega Nord che arriverà si o no al 4%,in Europa aumentano gli euroscettici, ma come scrivevo prima,non abbiamo ancora un numero sufficiente per dettare legge. Basta guardare i sondaggi e trovi ancora un 90% di persone che pensa che siamo nella merda per colpa di quelli che stanno a Roma.E finchè non gli faremo cambiare idea (in Italia ci vuole un miracolo,non si andrà da nessuna parte,inutile che nonostante il grande lavoro che sta facendo e le informazioni giuste che da ,Paolo Barnard si metta a criticare il professor Claudio Borghi.Così ci si divide e basta.

Hanno distribuito un libricino (che si può scaricare anche da internet) scritto da Borghi come uscire dall'incubo.31 domande e 31 risposte.
Prendo queste due perchè ci continuamo a bombardare con certe cose (grazie a tv e giornali in malafede).Spero che Claudio Borghi faccia aprire gli occhi a molte persone:



SE FACESSIMO LE RIFORME E SE TAGLIASSIMO IL CUNEO FISCALE FORSE DIVENTEREMMO COMPETITIVI SENZA BISOGNO DI USCIRE DALL'EURO.PUO' ESSERE?

"Fare le riforme" non vuol dire nulla,ogni volta che si cambia una legge o un regolamento si sta facendo una riforma:alcune portano miglioramenti,altre fanno peggio.Le riforme sostanziali costano molti soldi che con i vincoli europei non ci potremmo mai permettere (la Germania per le sue riforme del mercato del lavoro ha aumentato il suo rapporto debito/PIL di 5 punti in periodo di crescita;noi ci siamo già impegnati a ridurlo anche in periodo di recessione con il Fiscal Compact) senza contare che è da ingenui pensare che potremmo raggiungere i risultati di chi è in vantaggio di dieci anni.Non solo,non è detto che si debba per forza voler diventare tedeschi o cinesi:dobbiamo essere liberi di poter vivere a modo nostro in casa nostra.Per lo stesso motivo con il taglio del cuneo fiscale (che pure sarebbe cosa utile) non si otterrà nulla di sostanziale:i Paesi che sono andati per primi in crisi sono stati quelli (come l'Irlanda) dove il cuneo fiscale era kinimo:per ottenere un taglio sostanziale a favore della competitività occorrerebbe azzerarlo ed è impossibile perchè sparirebbero gettito fiscale e contributi in un sistema dove la mancanza di denaro anche momentanea nelle casse dello Stato non può essere finanziata "stampando denaro".Chi ha sovranità monetaria può permettersi politiche di stimolo dell'economia con forti detassazioni,nel nostro caso tali politiche ci sono precluse.Il taglio del cuneo fiscale potrebbe essere solo irrilevante e finanziato con altre misure recessive.

NON E' CHE L'EURO NON C'ENTRA NULLA E LA COLPA E' DI CORRUZIONE,CASTA ED EVASIONE?

Le cose che non vanno in Italia sono sicuramente tante,ma non tutte,per odiose che possano essere,sono cause della crisi.Evasione,casta e corruzione ci ono sempre stte anche quando le cose andavano bene e affliggono paesi che pure sono in forte crescita economica:assurdo pensare che,per esempio ,in Cina,Corea o ndia siano tutti santi.In particolar modo è ingenuo sperare in scorciatoie come quelli che lasciano intendere che senza la corruzione ci sarebbro 80 miliardi o senza l'evasione ci sarebbero 120 miliardi:semplicemente saremmo in un mondo piu giusto ma non ci sarebbe un centesimo in piu di gettito.Il perchè è semplice:l'Italia già incassa con le tasse piu di qualsiasi altro Stato al  mondo in rapporto a quanto produce (forse solo qualche piccolo Stato assistenziale nordico ci "batte", ma nessuno dei grandi Stati) ed è "al limite",non a caso i recenti aumenti di IVA hanno portato un calo del gettito.Se con una bacchetta magica l'evasione scomparisse,con le attuali aliquote moltissime attività chiuderebbero,annullando l'effetto della "magia".L'unica cosa fattibile sarebbe di far pagare a tutti le tasse abbassando in parallelo le aliquote:si avrebbe così una distribuzione piu equa,ma non ci sarebbe gettito aggiuntivo.Corruzione e altre nefandezze sono reati,e come tali vanno perseguiti,ma allo stesso modo in cui vanno perseguiti i furti e gli omicidi:di certro non sono le cause della crisi.

I MIEI VIDEO

MATTEO SALVINI







CLAUDIO BORGHI

---------------------------
---------------------------------


AURORA LUSSANA





Nessun commento:

Posta un commento