Anglotedesco

Anglotedesco

mercoledì 14 maggio 2014

BAGNASCO:"Attenti a quei poteri occulti che puntano a una società debole"



La solita ipocrisia della Chiesa, sa le cose, ha a che fare con i poteri forti (in Vaticano hanno sempre trovato la porta aperta) ma non fa nulla per contrastarli.Quello che piu mi fa è ridere è che tutti i giorni sui siti, Facebook,Twitter , trovo persone che ne scrivono di cotte e di crude sui poteri forti ma poi si infiammano quando gli tocchi la Chiesa.Nonostante  sull'immigrazione parlano di accoglienza senza limiti , non si azzardano mai a toccare i colpevoli della fuga di queste persone dai paesi di origine.Queste persone sono un business,e la Chiesa (non solo ) è sempre molto attenta su queste cose.


da IL CORRIERE DELLA SERA del 10/05/14-Intervista a Bagnasco di Aldo Cazzullo

Le risposte più interessanti:

"C'è un decadimento dell'identità culturale del nostro paese.Ma dove va a finire il dialogo tra le culture,se si cammina verso l'omologazione? Si dialoga quando qualcuno ha da apportare qualcosa di proprio.Se invece si va verso un'uniformità che azzera le diverse identità,non si ha un arricchimento culturale e civile;si ha una poltiglia indistinta".

"La causa più remota e più vera,al di là dei fattori che vengono indicati di solito,è una volontà precisa di azzeramento,di uniformità,di omogenizzazione.Il risultato è un indebolimento delle persone e della società".

"La volontà di coloro che hanno interesse a che le società siano sempre più deboli,smarrite,quindi facili preda di interessi economici, politici,ideologici.Di fronte allo smarrimento e alla debolezza,chi è più forte e ha le idee più chiare ha buon gioco".

Penso innanzitutto ai poteri economici e finanziari.Esistono centri internazionali ,forze e centri di potere più o meno chiari che non hanno nulla di istituzionale e nessuna legittimità democratica".

Nessun commento:

Posta un commento