Anglotedesco

Anglotedesco

domenica 11 maggio 2014

Beppe Grillo a Bologna per il VINCIAMO NOI TOUR



Un amico di Facebook dopo aver visto le foto che ho fatto ieri con il mio telefonino a Bologna e che ho pubblicato sul mio profilo, mi ha detto se lo voto.No, non mi presenterò alle urne e giro a riprendere i tour elettorali solo per curiosità,per sentire le solite promesse da marinaio,e poi ricordarle su questo blog e direttamente sulle loro pagine Twitter.
Questa volta Beppe Grillo si è dovuto accontentare di Piazza San Francesco che è 4-5 volte piu piccola di Piazza Maggiore dove di solito era abituato a fare i suoi comizi.
Di gente ad ascoltarlo ce n'era parecchia, in una finestra è stato aperto uno striscione con scritto "GRILLO VALE UNO,TU VALI ZERO".

Appena salito sul palco ,Beppe Grillo si rivolge ad un anziano affacciato ad una finestra:

" anziano vieni giù,sei tu che tieni in piedi questo regime lo sai? 8 milioni di persone votano ancora Berlusconi lo sai? Quando non ti arriverà piu la pensione farai la rivoluzione con noi?

E poi (il resto lo potete sentire nei video girati con la mia telecamera):

"Hanno scritto quattro pagine (La Repubblica) perchè un nostro consigliere regionale (Defranceschi) ha fatto una sciocchezza,non un reato penale,un illecito amministrativo.La Corte dei conti ha detto che deve dare indietro 20.000 euro.E se è così li dovrà dare indietro,e per ora è sospeso.Se il Tar dirà che è innocente,sarà ripreso nel nostro movimento".

"Il PD si dovrebbe vergognare perchè seduto vicino al M5S in Parlamento,c'è un signore che ha un mandato di cattura della Procura siciliana per associazione a delinquere e riciclaggio di soldi.E' Genovese e nessuno lo manda via".

"Ogni periodo ha il suo fascismo che si insinua e non te ne accorgi perchè non è piu il fascismo militarizzato,e' un fascismo che nasce quando migliaia e migliaia di persone non hanno piu voce.Quando l'informazione è depistata da questi mezzi d'informazione".

"Non mi scandalizzo quando il capo della Polizia va a trttare con Genny a' carogna,ma mi scandalizzo quando il Presidente della Repubblica invita al Quirinale un condannato in via
definitiva".

"Prima di mandarli tutti a casa facciamo quello che ci fanno a noi, con i redditometri.Vogliono sapere dove vanno i 1.000 euro,vogliono sapere cosa fai e chi te li ha dati.Gli dici che li aveva mio nonno sotto il materasso,e ti rispondono "non si può".Noi vogliamo vedere come spendono i nostri soldi".

"Populista è la piu bella parola che c'è oggi in politica,è la piu alta perfezione della politica oggi,il populista".

"La Coop rossa non prende tangenti,c'è un articolo sul giornale dove il presidente dell Cooperative dice che Greganti non era uno di loro.Loro non prendono tangenti,loro si presentano agli appalti con il 30% in meno,prendono l'appalto e poi aumentano il 30% i loro lavori".

"Gli 80 euro in piu sono una presa per il culo,non li voglio.Presi da dove? Tolgono l'assegno del codice a carico.Ti dicono che non l'hanno tolto,l'hanno armonizzato".

"Cambiano le parole per favorire la mafia, per favorire i rapporti che hanno.Se sei indagato,ti potevano mettere agli arresti domiciliari.Adesso devi essere imputato,e se non c'è un processo a tuo carico ,puoi continuare a fare il tuo lavoretto".

I VIDEO

1 parte

2 parte

3 parte

Nessun commento:

Posta un commento