Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

lunedì 5 gennaio 2015

VICTOR ULKMAR:"Sull'evasione niente sanzioni penali"




Come al solito l'Italia.Il giurista Ulkmar tira fuori il 1980 ma da sempre l'Italia detiene il record  di evasione fiscale perchè gli italiani non sono gli scandinavi, vogliono sempre essere piu geniali , furbi e appena prometti leggi serie per combattere l'evasione, tirano fuori qualsiasi scusa.In Svezia la tassazione è alta, di contante ne circola pochissimo;ebbene, non sento le cavolate che dicono gli italiani sui complotti delle banche ecc ecc.


da IL RESTO DEL CARLINO del 4 gennaio 2015

"Il governo ritirerà la norma cosidetta "Salva-Berlusconi",ed è un bene:il sistema fiscale italiano non ha bisogno di provvedimenti ad personam,ma di una riforma seria e profonda.Senza la quale l'Italia non sarà mai un Paese democratico dal punto di vista fiscale.Mi piacerebbe davvero sapere chi è il padre della norma contestata,ma piu di tutto mi piacerebbe capire se e quando il governo imparerà a scrivere una corretta legge sul fisco".

"Il problema è quello di sempre, da vent'anni a questa parte.Cioè che si pensi di affrontare le storture del sistema fiscale ricorrendo ai condoni.Una logica che crea soltanto disastri.Perchè determina disugualianze tra chi ha pagato le imposte e chi no,perchè aumenta l'induzione all'evasione fiscale e crea incertezze.Un sistema democratico fiscale è tale solo se basato sulla certezza delle norme".

"Ho sempre suggerito degli interventi spot.Per esempio,prevedendo che nella dichiarazione vengano indicati anche i redditi di capitale.Un modo per far emergere la ricchezza complessiva del contribuente.Elemento utile dal punto di vista strettamente fiscale,ma anche per meglio determinare altre voci di pagamento.Dalle rette scolastiche alle tasse universitarie dei figli,per cominciare".

"Come previsto per la regolarizzazione delle attività all'estero,si potrebbe chiedere ai contribuenti il versamento delle tasse evase e delle sanzioni amministrative.Abolendo cioè le sanzioni penali.Applicare entrambe è illegittimo.In questo Silvio Berlusconi è una vittima di un sistema sbagliato,divenuto tale per necessità.In particolare,come risposta alla grande così fiscale cominciata nel 1980,quando molti iniziarono a evadere per sfuggire a una pressione eccessiva.Che oggi può raggiungere la quota del 70% ,considerando anche le imposte dalle aliquote piu ampie".

"Bisogna abolire il tetto del 3% .A quel punto la norma non sarebbe ad personam,ma di carattere generale".

Nessun commento:

Posta un commento