Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

venerdì 13 marzo 2015

Il politologo DAVID HARVEY:"Nel lungo periodo Syriza vincerà"



Mah,con questa Europa la vedo molto dura.Le idee di Syriza sono anche giuste,il problema è che in questo sistema è veramente dura.

da IL MANIFESTO del 13 marzo 2015-David Harvey risponde alla domande di Francesco Bogliacino

"Non credo sia facile definire cosa sia il successo o la sconfitta in questo caso.Nel breve periodo,secondo molti criteri Syriza fallirà,ma credo che nel lungo periodo registrerà una vittoria,perchè ha posto sul tavolo le domande che semplicemente non potranno essere evase.La domanda è a questo punto sulla democrazia quando Angela Merkel è diventata l'autocrate che decide dello stile di vita di tutti in Europa.Arriverà il momento in cui l'opinione pubblica griderà che i governi autocratici devono smetterla.Alla fine se la Merkel e i leader europei si arroccheranno sulle loro posizioni spingendo la Grecia fuori dall'Europa (cosa che probabilmente accadrà),le conseguenze saranno di gran lunga piu grandi di ciò che essi pensano.In molti casi i politici fanno grossi errori di calcolo e penso che questo sia un caso".

"Syriza e Podemos hanno aperto uno spazio politico perchè accadano cose nuove.Cosa? Non so prevedere.Certo ci sono le sinistre anti-capitaliste che li accusano di "riformismo".Può anche essere vero,ma sono forze che hanno proposte per la prima volta preso quel cammino si aprono  nuove possibilità.Se rompi per la prima volta il mantra dell'austerità,se spezzi il potere della Troika,allora poi crei lo spazio per prospettive nuove che possono poi evolvere.Credo che in questo momento la cosa migliore che ci possiamo augurare è qualcosa di simile a questi partiti in Europa,che inizino a definire le alternative di sinistra che mancano.Probabilmente  saranno populisti,con i  limiti e i pericoli del populismo,ma come ho affermato è un movimento:apre degli spazi ora e cosa si possa fare di questi spazi dipende dalla capacità nostra di chiederci "Ok,adesso siamo arrivati fin qui,che si fa?".

Nessun commento:

Posta un commento