Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

martedì 10 marzo 2015

PAUL DE GRAUWE:"Le parole di Varoufakis fanno male alla Grecia"



Per il momento la manovra di Draghi cioè il QE ha fatto bene alla Germania più che agli altri paesi.Fin dalla mattina sono stati i titoli tedeschi a cinque anni piu i bond di alcune paragovernative i piu gettonati dalla domanda,nonostante i rendimenti ormai schiacciati verso lo zero:il titolo a dieci anni di Berlino rende ormai solo lo 0,34%,
Il Quantitative Easing fa bene ai piu ricchi,inutile che gli operai ,artigiani o piccoli imprenditori sperano nella BCE


da LA REPUBBLICA del 10 marzo 2015-intervista di Eugenio Occorsio

"Il Quantitative Easing è sicuramente la misura piu approppriata da intraprendere.Sono felice che sia stato lanciato,però a questo punto bisogna valutare con attenzione due incognite,la Grecia e l'America".

"La Fed annunciato il rialzo dei tassi e subito quelli a lungo sono saliti oltre il 2% rendendo bond e titoli denominati in dollari così interessanti che la valuta Usa si è impennata.Di fronte a questa reazione la Fed può ripensarci,dipende dall'Europa: se il Qe innesca una buona crescita,lo sviluppo europeo e americano proseguiranno all'unisono,forti e stabili,e la Fed alzerà effettivamente i tassi.Altrimenti rinvierà provocando l'ennesima rivoluzione globale".

"Certo,quel Varoufakis...ma si rende conto che con le sue dichiarazioni e con il suo atteggiamento poco conciliante fa male al suo Paese prima di tutto,e poi all'Europa intera? Non c'è tempo.Se l'impasse non si risolve,gli investitori torneranno a ripensarci,a stare alla larga dall'Europa,a rinviare gli impegni con il risultato di far ripiombare l'area euro nella deflazione,proprio il male che con il Qe si vuole combattere come insegna Milton Friedman,il modo piu elementare per riportare l'inflazione è stampare moneta,ma se poi questa non viene usata come propellente per l'economia si crea solo una gigantesca bolla speculativa da liquidità.Sarebbe un vero peccato,ora che il basso costo del petrolio apre nuovi spazi per i consumatori e i tassi sono sui minimi".

"Non ce ne vedo la Merkel che si presenta al Bundestag annunciando che c'è bisogno di nuovi soldi per i greci quando questi scagliano improvvide minacce.E' piu conveniente ristrutturare il debito greco,se non volete usare questo termine diciamo rinviare a scadenza e non caricare sui tassi.Ma perchè il Qe riesca pur in presenza dei fantasmi greci,i Paesi devono generare all'interno la capacità di crescita che faccia superare il moto algoritmo:lo sviluppo dev'essere maggiore dei tassi perchè si crei spazio per l'allentamento fiscale".

Nessun commento:

Posta un commento