Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

lunedì 6 luglio 2015

Convegno EURO O LIBERTA'? Salvini:Tsipras? Un ipocrita!







Interessante convegno sabato scorso a Milano in un caldissimo (senza aria condizionata)Palazzo Marino sull'euro organizzato dal leader della Lega Nord Matteo Salvini.Presenti i soliti economisti vicini a lui come Claudio Borghi Aquilini che si candidò a presidente delle regione Toscana e poi un Alberto Bagnai più nervoso del solito e che ha specificato che sulla questione immigrati non è d'accordo con Salvini ma ritiene l'ex frequentatore del centro sociale Leoncavallo,l'unica opposizione credibile al Pd e coloro che sono servi della dittatura europea.

Oggi MATTEO SALVINI sul Corriere della SERA (articolo di Marco Cremonesi)

"Quando arriveremo al governo,l'Europa avrà di che incazzarsi davvero.Si aprirà subito un altro scontro alla Tsipras ma l'Italia,con tutto il rispetto,non è la Grecia".

"Credo che ora Forza Italia debba dire qualcosa.Un suo silenzio non sarebbe comprensibile.Il centrosinistra,sull'Europa,non può che andare in ordine sparso.se invece vogliamo costruire tutti insieme un centrodestra modello Cameron,o modello Orban,questo è il momento".

"Tutte le ultime elezioni nell'Unione sono state assolutamente salutari.Dalla Spagna alla Polinia,dalla Danimarca alla Finlandia.Ovunque si sia democraticamente votato,le sfumature potranno essere state diverse,ma il voto è stato identico:basta ai diktat.Basta alla disoccupazione.Si al lavoro".

"Lei sa qual'è il numero piu spaventoso che segna questo periodo? E' quello delle nascite in Italia.Anzi,è il saldo tra i nati e i morti.Che è esattamente quello del 1997.Ma qui non c'è stata la grande guerra.E' bastato l'euro e questa Europa a togliere la fiducia nel futuro e la voglia di fare bambini".

"Destra e sinistra? Etichette superate.Certo:con le vecchie categorie la Lega sarebbe di sinistra.Noi pensiamo che ci sia un diritto al lavoro e siamo dalla parte di chi vuole,il diritto di curarsi.Dall'altra parte,c'è lo spread.C'è la finanza.Ci sono le direttive".

"Non ho intenzione di mettermi la maglietta di Tsipras.Certo,è stato coraggioso.Ma non è l'eroe due due mondi.Anzi,lo trovo ipocrita.Non vuole andare fino in fondo.Vorrebbe rimanere nell'Ue per continuare a ciucciare i soldi.Non soltanto senza pagare il debito,ma anche senza mettere in discussione i trattati.Ripeto l'Italia non è la Grecia:noi paghiamo ,loro ciucciano".

Interessante anche l'intervento di Luciano Barra Caracciolo sui trattati europei ecc ecc.Comunque guardate i video:
















Nessun commento:

Posta un commento