Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

venerdì 28 agosto 2015

ENRICO GIOVANNINI:"Dal Jobs Act un effetto nullo"



Bella figura il governo Renzi ,governo di democristiani falsi.Il Jobs Act porterà tanti lavori partime.come negli Usa.

da LA REPUBBLICA del 28 agosto 2015-Enrico Giovannini risponde alle domande di Roberto Mania

"Non possiamo che credere a quello che ha detto il ministro e che dunque si sia trattato di un errore materiale.Evidentemente qualcuno ha sbagliato dei calcoli e quei dati sono usciti senza una verifica di qualità.Gli errori ci possono stare ed è per questo che tutte gli enti si dotano di procedure di controllo come previsto dalle linee guida sulla qualità statistica che furono stabilite  quando ero presidente dell'Istat".

"Va detto che gli unici dati che fanno testo a livello internazionale sono quelli dell'Istat sulle forze lavoro.E' una rilevazione campionaria basata su centinaia di migliaia di interviste effettuate durante l'anno.Riguarda tutti i settori e tutte le figure professionali  e in parte copre anche il lavoro sommerso.Quelli del Ministero del Lavoro sono dati amministrativi relativi alle comunicazioni obbligatorie da parte dei datori di lavori   si tratta in sostanza dei contratti di lavoro,non di "teste" perchè una stessa persona può stipulare nello stesso periodo  piu di un contratto.E' un'indagine limitata al lavoro dipendente,esclusa la pubblica amministrazione e il lavoro domestico dunque è un sotto insieme del campione Istat.Quelli dell'Inps hanno una copertura simile a quelli del lavoro"

"Il numero di occupati a giugno 2015  è identico a quello di giugno  2014,il numero dei disoccupati è cresciuto di 85.000 unità, e il numero degli inattivi è diminuito di 131.000.Questo vuol  dire che l'effetto complessivo delle misure adottate per il lavoro è stato finora nullo.Aggiungo che il numero di giovani occupati (860.000,80.000 in meno di un anno fa) è al minimo storico".

Nessun commento:

Posta un commento