Anglotedesco

Anglotedesco

giovedì 24 settembre 2015

BARBARA BLAINE:"Il Vaticano faccia di piu contro gli abusi sessuali"




Papa Bergoglio è un gran chiaccherone ,per il momento parla e basta, e come dice giustamente Barbara Blaine, che a 12 anni fu molestata da un sacerdote, per il momento di concreto si vede poco o nulla.Bergoglio sa benissimo a chi parla, al 90% di persone vuote ,senza orgoglio, completamente rincoglionite che non sanno affrontare i problemi e sperano sempre in qualche miracolo.
Su questo blog trovate anche il Papa Bergoglio  nell'Argentina ai tempi della dittatura Videla

da LA REPUBBLICA del 24 settembre 2015-Barbara Blaine risponde alle di Arturo Zampaglione

A differenza di milioni di americani,Barbara Blaine non si rallegra affatto dall'accoglienza trionfale riservata a Papa Francesco alla Casa Bianca e poi nelle strade di Washington:"sono immagini che per noi riaprono ferite vecchie e dolorose e intanto,il Papa non fa quello che dovrebbe per proteggere le vittime"

"Commissioni e tribunali non servono a molto.Non è il Vaticano e dovrei indagare ma la polizia.La Chiesa  dovrebbe fare tre cose:consegnare ai magistrati tutti i documenti sui sacerdoti indiziati;smettere di trasferire altrove i preti pedofili,che poi continuano a fare del male; e stabilire il principio che i molestatori devono lasciare l'abito talare"

"Secondo i calcoli di Bishops accountability.org,circa 100.000,di cui un quinto fanno parte della nostra associazione.In tutto sono stati accusati 6.427 e 19 vescovi.Ci sono state 3.000 cause civili e la Chiesa ha già pagato 3 miliardi di dollari di risarcimenti".

"La Chiesa è piu sicura,grazie a tante vittime che hanno avuto il coraggio di superare la vergogna e denunciare i carnefici.Ma non basta.Il Vaticano deve fare molto di piu e in modo concreto,per superare questa vergogna".

Nessun commento:

Posta un commento