Anglotedesco

Anglotedesco

lunedì 26 ottobre 2015

OSCAR GIANNINO:"Per l'Italia il problema è l'euro..."




Attaccando l'euro ottieni grande visibilità, fai conferenze in ogni angolo d'Italia e in Europa.Questo falsario quando era nel "FARE PER FERMARE IL DECLINO con Michele Boldrin, diventava una bestia quando gli toccavi l'euro, adesso che è fuori da tutto,la moneta unica è un problema.

da LIBERO del 26 ottobre 2015 -pezzo di intervista fatta da Pietro Senaldi ad Oscar Giannino

"Renzi il coraggio ce l'ha,ma è un fatto che 15 anni la Germania era il malato d'Europa,poi Schroeder decise di guarirla con riforme del lavoro e sacrifici nel welfare anche a costo di andare a casa.E puntualmente sono avvenute entrambe le cose.Però nel processo di bonifica delle nostre distorsioni economiche-sociali Renzi è fermo anche perchè dal Palazzo fanno resistenze a ogni cambiamento e il suo staff,eccellente nella comunicazione,non è in grado di mettere le mani nel groviglio di codicilli e procedure romane".

"Per l'Italia il problema è l'euro,costruito in antitesi alle nostre esigenze e caratteristiche economiche,ma non è un problema risolvibile.L'Europa invece non resiste e non esisterà mai, gli Stati Uniti non cederanno la loro sovranità.Il problema Germania è poi un'invenzione per non risolvere il problema Italia.E' logico che il piu forte abbia piu influenza.E poi la Germania non è sola,molti Paesi la sostengono.Nella Ue siamo noi italiani la minoranza.D'altronde non ci prendiamo la responsabilità di curare i nostri mali.Il centrodestra rinfaccia a Renzi  di essere debole ma è piu forte lui dell'immagine dell'Italia,tant'è che può permettersi di alzare la voce".

Nessun commento:

Posta un commento