Anglotedesco

Anglotedesco

lunedì 8 febbraio 2016

Articolo di Paul Craig Roberts su Michael Hudson. Giornalisti italiani imparate.




Perfetto articolo del grande Paul Craig Roberts che i giornalisti italiani, imbonitori del sistema finanziario, dovrebbero impare.Pubblico quello che secondo me è il pezzo piu importante dell'articolo.

pezzo di articolo preso da www.comedonchisciotte.org

La teoria del commercio internazionale, afferma che i paesi possono gestire enormi debiti semplicemente abbassando i salari nazionali, al fine di pagare i creditori.
Questa è oggi la politica attualmente applicata alla Grecia, ed è stata la base dei programmi di adeguamento strutturale o di austerità del FMI imposto ai paesi debitori, essenzialmente una forma di saccheggio che trasforma le risorse nazionali a favore degli istituti di credito esteri. 
Hudson ha imparato che la teoria monetaria si occupa solo di salari e prezzi al consumo, non con l'inflazione dei prezzi delle attività, come quello immobiliare e delle scorte. Si è reso conto che la teoria economica serve come copertura per la polarizzazione dell'economia mondiale tra ricchi e poveri.
Le promesse del globalismo sono un mito. Anche gli economisti marxisti dell'ala di sinistra pensano ad uno sfruttamento in termini di salari e non sono consapevoli che il principale strumento di sfruttamento è l'estrazione di valuta del sistema finanziario nel  pagamento degli interessi. L'abbandono della teoria economica del debito come strumento di sfruttamento ha portato Hudson ad analizzare la storia per studiare come civiltà preesistenti hanno gestito l'accumulo del debito.
La sua ricerca è stata così innovativa che l'Università di Harvard lo ha nominato ricercatore in storia economica babilonese nel Museo Peabody. Nel frattempo ha continuato ad essere richiesto da società finanziarie. È stato assunto per calcolare in quanti anni l'Argentina, il Brasile, il Messico sarebbero stati in grado di pagare i tassi di interesse estremamente elevati sulle loro obbligazioni.
Sulla base del lavoro di Hudson, il Fondo Scudder ha ottenuto il secondo tasso più alto di rendimento in tutto il mondo nel 1990. 
Le indagini di Hudson nei problemi del nostro tempo lo hanno portato attraverso la storia del pensiero economico. Hudson ha scoperto che gli economisti del 18° e 19° secolo avevano capito il potere invalidante del debito molto meglio degli economisti neoliberisti di oggi che fondamentalmente lo trascurano al fine di soddisfare meglio l'interesse del settore finanziario. Hudson dimostra che le economie occidentali sono state finanziarizzate in modo predatorio il che sacrifica l'interesse pubblico agli interessi del settore finanziario.
Questo è il motivo per il quale l'economia non opera più per la gente comune. La finanza non è più produttiva. E' diventata un parassita per il sistema economico. Hudson racconta tutta la storia nel suo recente libro, "Killing the Host"(2015).
I lettori spesso mi chiedono come possono imparare l'economia. La mia risposta è quella di trascorrere molte ore con il libro di Hudson. In primo luogo, rileggere il libro una o due volte al fine di avere un'idea di ciò che è scritto tra le righe. Poi studiare attentamente sezione per sezione.

Nessun commento:

Posta un commento