Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

martedì 29 marzo 2016

Corrado Passera:”Renzi è stato una vera delusione”



È assurdo dirlo,ma se un giorno Passera diventasse premier sarebbe peggio di Matteo Renzi.Il lavoro sarebbe più flessibile,aumenterebbero le disuguaglianze.Aumentare l’occupazione con il metodo Passera è impossibile, prenderebbe l’applauso dall’alta finanza,questo si….

Da RICOMINCIO DA CINQUE-Corrado Passera intervistato da Sara Faillaci (BUR Rizzoli)

“Io ero sinceramente ottimista che volesse portare ,prima di tutto nel suo partito, quel cambiamento di cui il nostro Paese ha un bisogno incredibile: competenza ,innovazione,internazionalità. Giorno dopo giorno, nei due anni successivi, mi sono accorto che avevo preso un abbaglio ,e che quelle che per me sono delle priorità, non lo erano per lui e che nemmeno lo interessavano così tanto.Renzi rappresenta una faccia giovane della vecchia politica: non ha visione di dove va il mondo e nemmeno il coraggio di affrontare sul serio e alla radice i problemi italiani.La sua è mera comunicazione, confonde il dire con il fare.In materia economica, in particolare, sta riproponendo la stessa ricetta che negli ultimi vent’anni ha portato alla rovina l’Italia”.

“Se guardiamo agli obiettivi che questo governo si pone per il medio periodo, ritroviamo decine e decine di miliardi di pressione fiscale e di spesa pubblica in piu,mente gli investimenti continuano a calare: nel 2014 siamo ai livelli dell’anno 2000! Tutto questo in un periodo irripetibile per quanto riguarda tassi di interesse,cambio e costo dell’energia: una situazione in cui nessun governo precedente avrebbe osato sperare.In compenso sono stati sprecati venti miliardi per i cosidetti ottanta euro che, se concentrati sui veri poveri e sulle famiglie con figli, avrebbero potuto ridare speranza a milioni di italiani.Altri venti miliardi sono andati agli incentivi del Jobs Act,che non sono serviti a creare nuova occupazione: 120.000 nuovi posti di lavoro o senza un lavoro sufficiente.Queste mi sembrano operazioni meramente elettorali, per conquistare un po di consenso a breve termine”.

Nessun commento:

Posta un commento