Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

domenica 22 maggio 2016

Intervista del 1977 di Roberto Gervaso a Marco Pannella





Di Pannella ho condiviso solo due battaglie:quella sul divorzio e sull'aborto, per il resto non mi piaceva e trovavo delle commedie i suoi scioperi della fame e glielo fa notare Roberto Gervaso (iscritto alla loggia massonica P2) in questa intervista del 1977.
Marco Pannella però scioperi contro la dittatura finanziaria non l'ha mai fatto, contro lo strapotere bancario mai.


da IL DITO NELL'OCCHIO -Roberto Gervaso (Rusconi)

Chi è Pannella:un crociato o un rompiscatole,un martire o un dritto? Si parla di lui,e lui fa tanto per parlare di sè.La sua battaglia per i diritti civili ha diviso l'Italia,scatenando un Niagara di polemiche.L'attaccano da tutte le parti,i comunisti addirittura lo schiaffeggiano,e lui attacca tutti porgendo,ma fino a un certo punto,l'altra guancia.Dicono che i suoi scioperi della fame non siano scioperi,ma agitazioni; diete,non diguini.Lui si difende chiamando a testimoni medici e bilance.Chi ha ragione:Pannella o i suoi "detrattori"?

QUANDO DIGIUNO' LA PRIMA VOLTA?

Nel 1968,contro i carri armati di Praga.


QUANTO DURO' AL MASSIMO UN SUO DIGIUNO?

62 giorni.


QUANDO?

Nell'estate del 1974.


QUANTI CHILI PERSE?

32.


L'ACCUSANODI DIGIUNARE ALL'ITALIANA, ANZI ALLA ROMANA, CON CAPPUCCINI E MARITOZZI.PIU CHE DIGIUNI INSOMMA,LE SUE SAREBBERO DIETE.

Anche la dieta è digiuno.Che sono 180 calorie contro 3500 di cui abbiamo bisogno? Eppoi gli ultimi scioperi della fame e della sete sono stati totali.


LA CHIAMANO IL "GANDHI ALL'AMATRICIANA".

E mi chiamano bene.Gandhi digiunava e io digiuno.


C'E' UN NESSO FRA IL DIGIUNATORE POLITICO E CHI NON MANGIA PER MANCANZA DI CIBO?

Si,la differenza atroce che c'è fra libertà e un'immonda violenza che si subisce.


NEI SUOI DIGIUNI NON C'E' UN PO' DI VITTIMISMO?

No.Quando digiuno mi rado due volte al giorno e indosso lindi girocolli.Non voglio commuovere nessuno.



SE NON SI PARLASSE TANTO DEI SUOI DIGIUNI,SEGUITEREBBE A FARLI?

Digiuno perchè non si parli piu dei miei digiuni,ma delle nostre idee.Delle "nostre" e di quelle "altrui".


HA MAI FATTO INDIGESTIONI?

No.


E SCORPACCIATE?

Tante.


SE FOSSE MINISTRO,DIGIUNEREBBE?

Potrei digiunare,ma potrei anche non digiunare.


QUANTE VOLTE E' STATO FERMATO?

Infinite.


E ARRESTATO?

Una volta in Bulgaria, al tempo dei carri armati di Praga,e una volta tre anni fa, a causa della droga.


PROCESSATO?

Almeno 150 volte.


E CONDANNATO?

In via definitiva,una.


SIETE DUNQUE UN PARTITO IN LIBERTA' PROVVISORIO.

Provvisoria? Provvisorissima.


CHI SONO I SUOI AMICI POLITICI?

Tutti i socialisti laici, libertari,umanisti.


E I SUOI NEMICI?

Personalmente nessuno.


E NON PERSONALMENTE?

Faccia lei.


SENZA DI LEI,CI SAREBBE STATO IL REFERENDUM PER IL DIVORZIO?

Senza di noi,no.


CHI VI FINANZA?

Noi.


LA SOVVENZIONANO ANCHE ALL'ESTERO?

Si, i nostri emigrati.


COME CAMPA?

Di collaborazioni giornalistiche ed editoriali.


QUANTO SPENDE AL MESE?

40.000 lire d'affitto e 32.000 di sigarette.



E PER MANGIARE?

Altrettanto.



DOVE VIVE?

In una soffitta vicino a Fontana di Trevi.


SOFFITTA O ATTICO?

Soffitta.


E' VERO CHE QUAND'E' FELICE PIANGE?

Mi commuovo nelle mie falicità e, a volte,ci scappa anche una lacrimuccia.


SE L'ASPETTAVA LO SCHIAFFONE DAVANTI ALLE BOTTEGHE OSCURE?

No, ma non mi ha affatto stupito.In altre occasioni i rappresentanti dello Stato ci hanno anche rotto la testa.


CHE FAREBBE SE I RADICALI ,MINORANZA D'ELEZIONE, DIVENTASSERO MAGGIORANZA?

Ci dissolveremmo in un'unità libertaria e socialista piu ampia.Ma noi radicali siamo già interpreti di maggioranza.


LE PIACE ANDARE IN TELEVISIONE?

A questo costo,no.


A CHE ORA S'ALZA?

Dipende a che ora vado a letto.


E A CHE ORA VA A LETTO?

Varia.

HA FATTO LA PRIMA COMUNIONE?

Si.


E LA SECONDA?

Non ricordo.


CHE SOCIETA' VUOLE?

Una società libera,socialista,umanista,volterriana.Una società senza violenza,nè pubblica,nè privata.


IN NOME DELLA NON VIOLENZA,LEI OGNI TANTO MINACCIA IL SUICIDIO,CIOE' IL DIGIUNO FINO ALLA MORTE.MA NON E' ANCHE QUESTA VIOLENZA?

No, perchè ogni volta reagiamo a un tentativo d'assassinio contro i noi e le nostre idee.


L'HANNO DEFINITA UN "PROFETA DISARMATO",COME MACCHIAVELLI DEFINI' SAVONAROLA.NON TEME DI FAR LA FINE DEL FRATE DOMENICANO?

No.C'è in noi un pò di Savonarola,un pò del "Principe",un pò di Macchiavelli,ma siamo gente nuova.


QUANTI ALTRI REFERENDUM BOLLONO NELLA SUA PENTOLA?

Almeno otto.Bisogna attuare la Costituzione.



SE LE PIACCIONO LE DONNE, NON SO,MA SO CHE ALLE DONNE PIACE LEI.PERCHE'?

Lo chieda alle donne, e lo chieda anche agli uomini, anzi alle "persone".



L'HANNO ACCUSATA DI VILIPENDIO,DIFFAMAZIONE,CALUNNIA DEL PAPA, DELLA POLIZIA, DELLA MAGISTRATURA,DELLE FORZE ARMATE ,DELLA DC.HA ALTRE BESTIE NERE?

Non sono bestie nere.Non ingiuriamo e non vilipendiamo.


COSA AVETE IN COMUNE COI GRAPPUSCOLI?

Forse sete di giustizia,che però amministriamo in modo radicalmente diverso.Noi costruendo...


E LORO?

Spesso autodistruggendosi.


HA MAI PENSATO AL NOBEL PER LA PACE?

Ci ha pensato il lettore di un settimanale.Se ci pensa anche lei,a pensarci siamo in tre.



PREFERISCE IL RUOLO D'ANTAGONISTA O DI PROTAGONISTA? O TUTTE DUE?

Ha letto il mio articolo?


QUALE?  NE SCRIVE TANTI.

Quello intitolato Dall'antagonista radicale di protagonista socialista.E' tutto un programma.


BAZZICA SALOTTI?

No,anche se non ho niente contro di loro.L'avrei bazzicati volentieri ai tempi della rivoluzione francese.


SI SENTE INVESTITO D'UNA MISSIONE?

No.Vocazione e missione sono concetti cattolici,non radicali.






Nessun commento:

Posta un commento