Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

domenica 25 settembre 2016

Nella giungla di "Calais" i volontari fanno sesso con ragazzi minorenni



Per prima cosa, l'articolo di The Indipendent è questo:

http://www.independent.co.uk/news/world/europe/calais-volunteer-raised-alarm-sexual-exploitation-publicly-names-himself-a7326476.html

Sai il solito parrocchiano vede Libero allora pensa subito alla malafede.Anglotedesco non ha mai fatto volontario anche perchè è dell'idea che piu del 50% che  lo fa ,non è  per senso umanitario ma per "ripulirsi", per poter dire agli altri:"nessuno mi può dire nulla, faccio volontariato".Io non l'ho mai fatto e forse è meglio per le associazioni di volontariato perchè il giorno che cambiassi idea, spiffererei tutto, magari cambiando città o Paese perchè qui qualche prete falso e pedofilo che li difende, li trovi sempre.
Per quanto riguarda questo schifo, è il risultato nell'aver portato il modello di società americana in Europa.Mummie, tutti schiavi di qualcosa:sesso,alcool, gioco d'azzardo...Questi che si sono lasciati andare a porcate con i rifugiati fanno parte di questa categorie, e siccome questi disperati per mangiare ,vestirsi sono disposti a tutto,hanno trovato pane per i loro denti.
Tempo fa in un articolo pubblicato e tradotto da Comedonchisciotte, quello che considero un po il mio "padre spirituale" cioè Paul Craig Roberts scriveva:

"Finchè gli europei continueranno ad essere un popolo di creduloni,indifferenti, stupidi,tanto da farsi istupidire con la cultura made in Usa,cioè sesso,violenza,droga e avidità,le cose non faranno altro che peggiorare".
Be caro Paul, gli europei stanno accettando senza minima ribellione questo schifo di modello di società americana e sarà sempre peggio, se lo meritano...

da LIBERO del 23 settembre 2016-Carlo Nicolato

La vicenda è narrata dal quotidiano inglese "The Indipendent" che è venuto a conoscenza  del lurido traffico per caso,leggendo una discussione su Facebook in un gruppo chiamato "Calais People" to people Solidariety che conta piu di 36.000 follower."Ho sentito di ragazzi minorenni che fanno esso con i volontari" scrive un tizio di cui il quotidiano inglese preferisce non fare il nome "ho sentito storie di uomini che vanno con prostitute nella giungla ,ho sentito di volontari che hanno fatto sesso con piu partner nello stesso giorno, e continuare allo stesso modo il giorno seguente.E ho anche sentito solo una piccola parte di una ben piu ampia scala di abusi".Il volontario fa presente giustamente che "il sesso tra una persona che si trova in una posizione di potere e di influenza e una che può sperare in vantaggio in termini di aiuto o maggiore aiuto,può essere definito come abuso sessuale".Lo dice prosegue,anche il codice di condotta utilizzato dall'Unchcr (l'agenzia Onu per i rifugiati) ,in cui si afferma che i rapporti sessuali tra il personale volontario e i rifugiati sono "fortemente sconsigliati" a causa proprio di "differenti posizioni di potere".La discussione su Facebook finisce poi per degenerare,dopo che i casi di cui è a conoscenza sono tra volontari di sesso femminile e rifugiati maschi,il che aumenta la percezione tra gli immigrati,scrive.Che le ragazze siano proprio lì per quel motivo.Giu insulti di sessismo,e altro come nel miglior sito internet,come se una cosa tanto ovvia avesse bisogno di ulteriori chiarimenti.Fino a che qualcuno nel gruppo chiede la rimozione della discussione all'amministratore prima che la stampa ci ficchi il naso.
 


Nessun commento:

Posta un commento