Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

giovedì 24 novembre 2016

FERDINANDO GIUGLIANO.Un giornalista a servizio della dittatura neoliberista...



Le misure protezioniste mietono consensi nella coalizione tra destra nazionalista e classe operaia che ha proiettato il tycoon verso la Casa Bianca.Ma il revanchismo economico trampista suscita qualche malcelata approvazione anche in porzioni delle classi intellettuali di sinistra,che sino dalla fine degli anni 90' hanno chiesto politiche economiche "no global".
Il paradosso ,però,è che i 25 anni che ci stiamo lasciando alle  spalle sono stati segnati da un abbattimento della povertà e delle disuguaglianze mondiali senza precedenti.Il protezionismo trumpista rischia di provocare i maggiori danni proprio nei Paesi emergenti,le cui valute si sono deprezzate  marcatamente dal giorno delle elezioni presidenziali Usa anche per le prospettive di crescita piu incerte.
Il legame tra globalizzazione e miglioramenti delle condizioni di vita dei Paesi piu poveri ha base teoriche solide con l'apertura delle frontiere ,le aziende possono delocalizzare parti della loro produzione nei Paesi dove la manodopera costa meno ,creandovi occupazione.L'emigrazione permette ai cittadini delle economie emergenti di accedere  a quella che l'economie emergenti di accedere  quella che l'economista Branko Milanovic della City University di New York ha chiamato "la rendita di cittadinanza", ovvero il diritto a guadagnare di piu semplicemente grazie alla ricchezza dello Stato in cui si svolge una determinata professione,indipendentemente da quale essa sia.

Nessun commento:

Posta un commento