Anglotedesco

Anglotedesco

venerdì 20 gennaio 2017

BREXIT.In fila per cercare accordi commerciali con la Gran Bretagna...



Povera Gran Bretagna,uscendo dall'Unione europea ,si troverà isolata,i britannici saranno poveri e depressi.Peccato che non esistono solo i paesi della dittatura europea...

Da Libero del 20 gennaio 2017-pezzo di articolo di Carlo Nicolato

Mercoledì scorso in un intervento sul Daily Telegraph il ministro degli Esteri britannico Boris Johnson sosteneva che fuori dalla porta del Regno Unito stanno gia facendo la fila per siglare trattati commerciali dopo l'uscita dall'Unione Europea.Londra in realtà avrebbe già facendo la fila per siglare trattati commerciali dopo l'uscita dall'Unione Europea.Londra in realtà avrebbe già preso contatti informali con una cinquantina di Paesi e secondo il Segretario di Stato per il Commercio internazionale Liam Fox sarebbero almeno 12 i Paesi con i quali colloqui sono.già in una fase avanzata.
Di fatto il piano annunciato da Theresa May nei giorni scorsi,che prevede tra le altre cose un'apertura a 360 gradi della Gran Bretagna al commercio mondiale ,è già iniziato.E chi si fosse illuso che la "hard Brexir" messa sul tavolo dei negoziati fosse semplicemente un bluff per giocare al rialzo si deve ricredere.Perfino l'avviso appena abbozzato dalla May sulle ritorsioni in caso di atteggiamento vendicativo da parte di Bruxelles è qualcosa di piu di una vuota minaccia.Il premier britannico aveva paventato la possibilità che ad atteggiamento ostili Londra avrebbe sempre potuto rispondere abbassando le tasse sulle imprese per aumentare gli investimenti dall'estero e rubarli di fatto 'Europa.

Nessun commento:

Posta un commento