Anglotedesco

Anglotedesco

venerdì 13 gennaio 2017

GUSTAVO ZAGREBELSKY:"Politici maggiordomi della finanza".



Strano,non avevo mai sentito Zagrebelsky parlare in questo modo prima del referendum...
L' ultima risposta è alla domanda del neoliberista Marco Travaglio sul cosa c'è di male nel PAREGGIO DI BILANCIO

da Il Fatto Quotidiano del 13 gennaio 2017. Marco Travaglio

"C'era sotto il disegno di restringere gli spazi di partecipazione,cioè di democrazia,per dare campo ancor piu libero alle oligarchie economico-finanziarie .I cittadini hanno presenti i propri bisogni reali:giustizia  sociale e dunque fiscale ,uguaglianza di diritti e doveri,attenzione a emarginati e lavoro.E si sono sentiti rispondere: piu velocità,piu concentrazione del potere,mani piu libere per pochi decisori".

"Voltiamo pagina dalle politiche neoliberiste e dalla svendita del patrimonio pubblico che monopolizzano il dibattito culturale ,accademico ,giornalistico e politico da 30 anni e hanno prodotto tanti disastri sociali.Operazione completata  con la riforma costituzionale dell'articolo 81 ,cioè dell'equilibrio il bilancio sotto l'egidia della Commissione europea ,approvata in fretta e furia sotto il governo Monti da centrodestra e centrosinistra nel silenzio generale.Ecco:proponeteci un'altra politica.

"L'equilibrio di bilancio comporta di fatto la rinuncia alla politica keynesiana di investimenti pubblici per creare sviluppo e lavoro ,cioè la pura e semplice rinuncia alla politica.In nome del primato assoluto  dell'economia finanziarizzata.Come in Grecia ,dove la democrazia è stata azzerata.Nei miei incontri per il No,ho colto una gran fame di politica ,cioè di un sana competizione  fra politica ed economia ,senza il predominio della seconda sulla prima".


Nessun commento:

Posta un commento