Anglotedesco

Anglotedesco

martedì 7 marzo 2017

ALAN FRIEDMAN:"L'euro è una moneta nata male e Trump fara' favori ai ricchi".



"Wall Street continua a segnare massimo storici ma non mi stupisco,anche quello di Trump è un governo targato Goldman Sachs e che,nonostante la retorica,gsrantisce a chi ha i soldi,specie all'1% della popolazione piu ricco,di farne ancor di piu.La classe media l'hanno votato perché pensano che chiuderà i confini agli immigrati e farà partire qualche grande opera pubblica ma ad avere i benefici maggiori alla fine saranno i ricchi di Wall Steeet,che ora festeggiano il taglio delle tasse e l'intenzione di smantellare le regolamentazioni delle banche.All'inizio sarà un bene per la crescita e per Wall Street ma se eliminano le tutele del mercato introdotte dopo Lehman Brothers si rischia il ripetersi della storia,una seconda Lehman Brothers,tra qualche anno e una nuova crisi finanziaria".

"L'euro è una moneta nata male:la costruzione si è rivelata subito difettosa,non si può avere una politica monetaria comune senza politica economica e fiscale comune.Penso anche che la guida attuale dell'Europa sia inaccettabile:una burocrazia insopportabile e una rigidità dannosa.Sugli immigrati poi la Merkel ha fatto un errore madornale.Per assurdo sono piu convinto che l'Europa diventerà piu ragionevole e piu umana se in.Germania vincerà quello che Berlusconi chiamò "kapò Schulz":per l'Italia la sua affermazione sarebbe un vantaggio".

DA Libero 6 marzo 2017-Pietro Senaldi

Nessun commento:

Posta un commento