Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

domenica 2 aprile 2017

L'Instituto Tavistock ,Rockfeller e quello che non ti dice Furio Colombo...



L'Istituto Tavistock venne fondato nel 1920 a Londra come clinica psichiatrica per opera  di massoni britannici,in seguito è divenuto famoso in tutto il mondo per i suoi approfonditi studi sulle tecniche di controllo mentale.I primi  finanziamenti furono stanziati dalla corona britannica,dai Rockfeller e da grandi banchieri come i Rothschild.Dal dopoguerra a oggi ha collaborato con i governi,le multinazionali e tutte le principali organizzazioni dell'elite finanziaria (Commissione Trilaterale,Bilderberg,Club di Roma).
Il Tavistock ha stretti rapporti con lo Stanford Research Institute ed esercita una notevole influenza sull'Associazione Nazionale per l'Istruzione degli Usa.Il bagaglio di conoscenze acquisite dal Tavistock in quasi un secolo di studi viene tuttora utilizzato dai poteri forti e dai grandi canali d'informazione posti sotto la sua influenza,per spingere l'opinione pubblica ad accettare come indispensabili tutte le trasformazioni economiche e sociali attualmente in atto.Il principale obiettivo originario del Tavistock era quello di individuare il "punto di rottura" oltre il quale la personalità di un individuo può essere facilmente manipolata.Per riuscire a trovare la soglia dello stress e della paura in grado di annientare qualsiasi tipo di resistenza psicologica,i suoi scienziati condussero numerose ricerche sulle conseguenze mentali dei traumi riportati dai soldati britannici durante il primo conflitto mondiale.Il programma venne patrocinato dall'ufficio di guerra psicologica dell'esercito britannico,sotto il comando dello psichiatrica John Rawlings Rees e,grazie a questi studi,il Tavistock divenne il primo centro di ricerca a sviluppare sofisticate tecniche per il lavaggio del cervello degli individui e delle masse.Lo scopo ufficiale del Tavistock è quello di applicare idee e metodi delle scienze sociali ai problemi della politica e della società,sviluppando progetti per l'organizzazione delle istituzioni,dell'industria,del commercio,della salute pubblica e dell'istruzione.Il suo campo d'azione e multidisciplinare e spazia dall'antropologia,all'economia,alla condotta organizzativa,alle scienze politiche,alla psicanalisi,alla psicologia e alla sociologia.
Negli anni 60',L'Istituto collaborò attivamente con i servizi segreti britannici e la Cia nel progetto Mk ultra,che aveva iniziato a diffondere le droghe psichedeliche tra i seguaci del movimento Hippy.Le sostanze stupefacenti piu utilizzate sui giovani erano quelle sintetiche,come l'Lsd,poiché l'obiettivo dell'intelligence era sperimentare nuove tecniche  di ingegneria sociale mediante l'uso di sostanze chimiche.In seguito allo scoppio dello scandalo sul progetto Mk ultra,con cui l'opinione pubblica venne a sapere che la Cia stava portando avanti un programma di sperimentazione illegale su ignari cittadini,questo tipo di studi venne ufficialmente interrotto.
Negli anni a seguire la Cia venne travolta da gravi scandali,da cui emerse chiaramente la sua  responsabilità nella diffusione di tonnellate di droga come l'eroina per i soliti fini d'ingegneria sociale.Ciò significa che la Cia condusse deliberatamente centinaia di migliaia di giovani verso la tossicodipendenza e la morte per overdose.
Attualmente il Tavistock rappresenta un centro di eccellenza nel campo della manipolazione mentale e i suoi esperti contribuiscono a istruire i gruppi di potere sul tipo di perturbamento sociale da mettere atto passo dopo passo per ottenere i mutamenti socio-culturali desiderati senza alcuna opposizione da parte della popolazione.Nel 1989,per esempio,il Tavistock venne scelto come sede per una serie di conferenze mondialiste che come tema centrale avevano "il ruolo delle organizzazioni governative nell'indebolire gli stati nazionali e i documenti con le relazioni delle conferenze sono stati pubblicati nel 1991 sulla rivista Human Relations.

Nessun commento:

Posta un commento