Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

giovedì 13 aprile 2017

Ricordiamo sempre le idee di Renzi che il popolo del centrosinistra vuole come leader



Sull'articolo 18:

"Va cambiato tutto lo Statuto dei Lavoratori,è stato pensato 44 anni fa.Nel merito ,l'articolo 18 non difende tutti.Anzi,in fin.dei conti non difende quasi nessuno.È solo un tema strettamente ideologico.Il reintegro spaventa gli imprenditori e mette in mano ai giudici la vita delle aziende.Significherebbe essere un Paese in cui il futuro dell'economia dipende dalle valutazioni dei giudici".

 Perfetta l'analisi di Alessandro Robecchi:

"Le politiche di Renzi sono state largamente annunciate.A cominciare dall'ideologo (del renzismo),il finanziere (con base a Londra) Davide Serra,per proseguire con l'appoggio di vecchi apparati di lungo e lunghissimo corso,per continuare,come corollario,anche alcune gaffes o fughe in avanti di certi suoi ultras (Blair,la Thatcher...).Insomma,il disegno non è ancora chiarissimo,ma si vede in filligrana la trama portante:un liberismo con la faccia piu "buona",la sostituzione di una lotta generazionale alla lotta di classe,l'assenza quasi totale di discorsi sulla redistribuzione del reddito e,invece ,un ditino alzato verso quelle componenti della società (i pensionati,per dirne una) considerate una zavorra.La meritocrazia senza uguaglianza,cioè di fatto la promessa alle classi dirigenti attuali che a dirigere saranno ancora e sempre loro.Niente di nuovo a parte i toni,i colori e il linguaggio (non nuovissimo nemmeno quello,peraltro,come dimostra l'ampio uso di stilemi pubblicitari e a volte addirittura veri e propri spot  commerciali di grande marche".

Possono esserci tutti i cambiamenti del mondo che vuoi,ma per un popolo di pecoglioni (inventato da Salvo Mandarà) sarà sempre comunisti (senza comunismo) contro fascisti (senza fascismo).Di economia e finanza non sanno nulla...

Nessun commento:

Posta un commento