Anglotedesco

Anglotedesco

Secondo voi chi fa piu danni all'Italia Draghi o Berlusconi?

mercoledì 31 maggio 2017

WESLEY CLARK:"Isis creato dagli alleati degli Usa"



Una dichiarazione che ha lasciato il segno è quella di Wesley Clark,ex  comandante supremo della NATO e candidato alla presidenza americana nel 2004,il quale  ha rivelato che l'Isis è stato creato dagli alleati degli Stati Uniti per combattere i propri nemici  nell'area."Il nostro maggior problema in Siria,dice Clark,sono i nostri alleati nella regione.I rapporti con i turchi erano meravigliosi,i sauditi e gli Emirati sono stati ottimi alleati degli Usa,tuttavia  che hanno fatto? Hanno inviato centinaia di milioni di dollari  e decine di migliaia di tonnellate  di armi a tutti quelli che hanno accettato di combattere con contro il Governo della Siria.L'Isis è cominciato con il finanziamento da parte dei nostri amici e alleati.La gente dirà nella regione,che ,se si vuole qualcuno per combattere fino alla morte contro Hazbollah,non si mette un manifesto di reclutamento dicendo:"firmate per noi e faremo un mondo migliore".Bisogna andare dietro ai fanatici,a questi fondamentalisti religiosi.Ecco chi combatte Hezbollah.E' come un Frankestein.L'Isis si è fortificato per mezzo dei finanziamento dei nostri amici e alleati nel corso della  guerra nel Kosovo del 1998-1999 ,ha spiegato l'ex comandante  della NATO  durante una intervista concessa alla CNN".
Lo stesso Clark,durante un incontro tenuto al  Commonwealth Club of California di San Francisco il 3 ottobre 2007 ,diede una notizia esplosiva:"Queste persone,hanno assunto il controllo della politica degli Stati Uniti ,e l'ho capito allora,mi sono ricordato di una riunione che avevo avuto con Paul Wolowitz nel 1991.Mentre nel 2001 era vicesegretario alla Difesa,nel 1991 Wolfowitz ricopriva la carica di sottosegretario,ossia il numero tre del Pentagono.A quel tempo mi disse:"Abbiamo 5 e 10 anni per ripulire i governi di 7 nazioni:Iraq,Siria, Libano,Libia,Somalia ,Sudan e Iran prima che la prossima superpotenza emerga a sfidarci".Si trattava di una dichiarazione stupefacente:l'esercito servirebbe a scatenare delle guerre e a far cadere dei governi e non impedire i conflitti.Stiamo per invadere dei Paesi.I miei pensieri erano in un vortice.Misi tutto questo da parte,era come una pepita da conservare.Un gruppo di persone ha preso il controllo del Paese con un colpo di stato politico:Wolfowitz,Cheney,Rumsfield.Potrei fare i nomi di un'altra mezza dozzina di altri collaboratori del Progetto per un nuovo Secolo Americano (PNAC).Costoro volevano che il Medio Oriente fosse destabilizzato ,che venisse sconvolto e messo sotto il nostro controllo.Tutto questo ci porta ai commenti del 1991.Siete stati informati in proposito? Il piano è stato annunciato pubblicamente? Senatori e deputati hanno denunciato questo piano? C'è stato forse un dibattito pubblico? Assolutamente no! E non c'è ancora" Sono desideroso di finirla con l'Iraq solo per andare in Siria."Oh si, le nostre  legioni ci andranno"

Nessun commento:

Posta un commento