Anglotedesco

Anglotedesco

venerdì 28 luglio 2017

JAMES GALBRAITH:"Il professor Guarino è in possesso della qualità terribile della verità"



Dal 1 gennaio 1999 a oggi,cioè nell'arco di quindici anni (Guarino scrive nel 2014; l'economista James Galbraith giudicherà le tesi del collega italiano "stupefacenti", "sorprendenti" e in possesso della "qualità terribile della verità", sono stati in vigore tre trattati, il TUE (Maastricht) dal 1 novembre 1993, Amsterdam dal 1 maggio 1999,Lisbona dal 1 dicembre 2009.In sostituzione dei tre trattati è stata imposta l'osservanza del regolamento 1466/97 e di due regolamenti successivi ,il n. 1055/2005 e il n. ,1175/2011,nonché di un atto anomalo,il fiscal compact,che si autoqualifica trattato di diritto internazionale.Al  fiscal compact hanno fatto seguito iniziative altrettanto anomale".
Entriamo nel dettaglio."La disciplina del TUE era finalizzata alla crescita.L'obiettivo della crescita era affidato agli Stati membri,i quali  lo avrebbero realizzato avvalendosi ciascuno della politica economica e della capacità d'indebitamento regolamentata dell'art  104 c) TUE  (...).Il  regolamento 1466/97 e quelli successivi hanno introdotto un Patto di Stabilità e Crescita (PSC) che all'obiettivo della crescita ha sostituito il risultato della parità del bilancio a medio termine.Raggiungere la parità del bilancio è un obbligo per tutti gli Stati membri".
Guarino va avanti.Seguiamolo."Waigel incontra Ciampi il 4 luglio 1996.Una seconda volta insieme a Tietmeyer,governatore della Bundesbank.Ciampi è pronto ad accettare ogni richiesta.È pessimista sulle sorti dell'Italia .Vede nell'ingresso l'unica via di salvezza .Attua quattro manovre aggiuntive".E' l'inizio della politica di Bruxelles.Weigel ha  vinto.Barando sulle regole .Fin. dall'inizio l'euro è chiaramente un disegno tedesco  che una classe politica in Italia ha accettato nascondendo la verità ai cittadini.Ai giornalisti è toccato poi il compito di montare la panna della retorica europeista e del debito pubblico.
I dati reali ci dicono che, da quel momento in avanti,l'indebitamento italiano è diventato piu cospicuo e piu allarmante.Che lo Stato è stato spogliato della sua sovranità e dei suoi pregiati gioielli  di famiglia ,divenuti tali con investimenti pubblici,cioè di tutti i cittadini.Che l'impresa reale è stata umiliata con tasse,disorganizzazione e imbarazzanti regali all'economia finanziaria.E infine che le famiglie e lavoratori sono stati privati della protezione della Costituzione.In cambio di cosa? Di un grande inganno monetario.

Da Gang Bank -Gianluigi Paragone (Piemme)

Nessun commento:

Posta un commento