Anglotedesco

Anglotedesco

giovedì 1 febbraio 2018

LE SOLITE PROMESSE.Matteo Salvini 1 febbraio 2018



La penso esattamente come Paolo Barnard in questo POST

Le risposte date da Matteo Salvini alla giornalista del Corriere della Sera,Alessandra Arachi:

"Non ci lasceremo tentare da un'alleanza con il Movimento 5 stelle.Di Maio cambia idea troppo spesso sui temi troppo importanti come lo ius soli o l'immigrazione.Sulla legge Fornero forse siamo vicini.Ma non è questo il punto.Se andiamo noi al governo la legge Fornero non vede il 2019.Oggi mi ha fermato un signore che ha reclamato il diritto di fare il nonno.Con la nostra riforma potrebbero lavorare molti piu giovani e ci sarebbero molti meno anziani costretti a fare lavori duri fino a 67 anni"

"Non capisco le critiche alle nostre candidature.L'assessore del Partito democratico a Milano ha detto che alcuni candidati fanno schifo? Io gli rispondo  che preferisco qualcuno diretto piuttosto che un fighetto che non ha in mente che Lombardia dobbiamo avere.Noi abbiamo cercato di mettere a Como il candidato di Como ,il sindaco del paesino  o il consigliere invece di nomi noti".

"La sicurezza è il primo tema della Lega.Vogliamo cacciare i troppi clandestini,chiudere i campi rom, difendere i confini.No,non ho una pistola ma un mattarello ,quelli per tirare la pasta,lo tengo sotto il letto.Se qualcuno entra di prepotenza alle due di notte in casa mia certo non gli faccio il caffè".

"Si di Mattarella ho fiducia che svolga il suo ruolo nel rispetto di tutti.A differenza del suo predecessore Napolitano che invece faceva politica,ribaltando gli esiti elettorali ,telefonando ,incentivando ,secondo me tradendo il suo ruolo"

Nessun commento:

Posta un commento