Anglotedesco

Anglotedesco

mercoledì 19 settembre 2018

Il giallo dell'aereo militare russo abbattuto in Siria

Risultati immagini per aereo abbattuto

Secondo il ministero della Difesa russo, un velivolo da ricognizione russo, abbattuto dalla difesa aerea siriana Il-20, è stato "licenziato" dall'aereo da caccia israeliano F-16, presumibilmente "sotto la copertura di un aereo russo" . Come spiegato nel dipartimento militare, la superficie riflettente effettiva dell'IL-20 è un ordine di grandezza maggiore di quella dell'F-16.
Il ministero della Difesa della Federazione Russa sostiene che la parte israeliana ha avvertito la Russia dei preparativi per la Siria solo un minuto prima dell'attacco, "che non ha permesso di portare l'aereo russo nella zona di sicurezza".
Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha detto al suo omologo israeliano Avigdor Lieberman che la colpa per l'aereo russo abbattuto si trova interamente su Israele , e la Russia considera queste azioni ostili e si riserva il diritto a una risposta adeguata.
A sua volta, Israele in risposta alle accuse della Russia che i piloti dell'IDF (IDF) sono stati incolpati per la morte del russo Il-20 nel cielo della Siria, ha detto che la colpa di questo tragico incidente ricade sul regime di Bashir Assad , la cui difesa aerea è stata abbattuta questo velivolo da ricognizione.
La sera di martedì, il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu hanno tenuto una conversazione telefonica . Il primo ministro israeliano ha espresso rammarico, si è offerto di inviare un capo dell'aviazione israeliana a Mosca e ha promesso di fornire informazioni dettagliate sulle azioni in questo giorno dell'aviazione israeliana sul territorio siriano.
A sua volta, il presidente russo ha invitato la parte israeliana a non consentire tali situazioni da ora in poi. Ma anche prima della conversazione con Netanyahu, Putin ha sottolineato che non dovrebbero esserci misure speciali di ritorsione dalla Russia. Ha rassicurato, dicendo che la situazione con Israele a causa del down-down dell'IL-20 non è così critica come lo è stata con la Turchia a causa del down-Su-24 e ha chiesto di non confrontare i due crash. "Poi il combattente turco ha deliberatamente abbattuto il nostro aereo, qui, piuttosto, sembra una catena di tragiche circostanze accidentali, perché l' aereo israeliano non ha abbattuto la nostra " , ha detto Putin.
Già dopo la conversazione tra Putin e Netanyahu, il principale dipartimento di investigazione militare del Codice penale della Federazione russa ha avviato un'indagine penale sul crollo dell'aereo russo Il-20 sul Mar Mediterraneo. Sulla scena insieme ai rappresentanti del Ministero della Difesa della Federazione Russa ci sono investigatori e criminologi del Regno Unito di Russia che stabiliscono le circostanze e le cause di ciò che è accaduto.

Nessun commento:

Posta un commento