Anglotedesco

Anglotedesco

venerdì 15 marzo 2019

Anche Maurizio Landini considera importanti le prossime elezioni europee

Risultati immagini per maurizio landini


ANGLOTEDESCO:le elezioni europee sono le più inutili,servono solo per sprecare soldi e per scaldare molte poltrone.Come spiega in un post capolavoro Paolo Barnard che consiglio a tutti di leggere,Landini compreso, tutte le volte che i parlamentari proporranno una legge, i capi di Stato,non eletti da nessuno, possono bocciarle tutte.


"Il governo ci riconosce un ruolo solo se c'è una vertenza sindacale.Noi chiediamo di essere ascoltati anche su altro ma non accetta che tematiche fondamentali come la politica industriale possano essere discusse con il sindacato.Ci sono due argomenti su cui l'esecutivo sta lavorando e che fanno capire come stia sbagliando nell'affrontare la crisi: il codice degli appalti e l'autonomia differenziata,Sugli appalti,dicono che devono sbloccare i cantieri.Ma invece di tagliare la burocrazia e accellerare i tempi intervengono su quella norma che impedisce di cedere in subbappalto più del 30% dei lavori,per arrivare al punto in cui si potrà dare tutto in subbappalto.Esempre su questo tema voglio modificare le norme che prevedono l'applicazione del contratto prevalente più vantaggiosi per il lavoratore così permetterebbero all'impresa di fare come vuole.Se passano logiche di questo genere vuol dire che è solo il mercato a decidere.e poi c'è l'autonomia differenziata che per noi è proprio sbagliata.Non mettiamo in discussione l'autonomia prevista anche della Costituzione.Ma il paese è uno:il diritto ,alla salute,all'ambiente delle essere uguale in tutta Italia".

"La patrimoniale,chiamiamola come vogliamo ,non mi impiccio a nessuna parola.Lo dice perfino il FMI che le disuguaglianze  stanno mettendo a rischio il nostro modello di società,è una certa tassazione determinerebbe la possibilità di avere risorse per fare investimenti.I provvedimenti per contrastare la povertà o modificare il sistema pensionistico,senza intervenire sulle entrate significano solo che pagano sempre gli stessi.Va messa in campo una riforma fiscale degna di questo nome che da un lato riduce la tassazione tra quelli che pagano già,ma che intervenga anche su tutte le forme di ricchezza che oggi esistono ,da reddito e non solo,ma è un problema che va affrontato anche in Europa,solo che il governo ha fatto una finta discussione.Non la cambi da solo,ma con le alleanze.E non ti allei con quei Paesi che ora in Europa fanno i muri e prima hanno preso i soldi europei per delocalizzare il lavoro o fanno leggi per rendere obbligatori gli straordinari.Anche le elezioni europee possono essere importanti e infatti stiamo lavorando a una manifestazione dei sindacati europei il 26 aprile a Bruxelles.

TAV

"Se uno è segretario generale della Cgil deve presentare il pensiero maggioritario della Cgil,anche contro il suo pensiero personale.Bruno Trentin era contrario all'aumento uguale per tutti nel contratto del 1969,ma è stato lui a battersi per ottenerlo.La discussione della  Cigl indica una cosa molto precisa,che non c'è una contrarietà.Non dimentichiamo però che il governo italiano non ha ancora espresso la sua posizione.E intanto oltre alla Tav sono bloccati tutti gli altri cantieri,non solo le grandi opere e in questi anni si sono persi 600.000 posti di lavoro tra gli edili !!!

da L'ESPRESSO del 10 marzo 2019-Sintesi intervista a Maurizio Landini di Mauro Munafò

Nessun commento:

Posta un commento