Anglotedesco

Anglotedesco

giovedì 14 gennaio 2021

Consulta,stop alle Regioni:su virus solo leggi di Stato

 



La Corte costituzionale "congela" l'autonomia della Valle d'Aosta di derogare alle norme governative anti-Covid e intima a tutte le Regioni un altolà sulle "misure che possono caratterizzarsi per minor rigore". "La pandemia in corso ha richiesto e richiede interventi rientranti nella materia della profilassi internazionale di competenza esclusiva dello Stato", scrive la Consulta in un'ordinanza con cui sospende la legge votata dal Consiglio regionale valdostano lo scorso 2 dicembre. Viene così accolta l'istanza proposta, in via cautelare, dal Presidente del Consiglio dei ministri nell'ambito del ricorso contro la norma valdostana. È la prima volta che la Corte sospende gli effetti di una norma. La Regione, invocando la propria autonomia, aveva disposto l'apertura di negozi, bar e ristoranti, la pratica sportiva e la libertà di movimento, in deroga ai Dpcm.

Nessun commento:

Posta un commento