Anglotedesco

Anglotedesco

sabato 28 novembre 2020

George Soros se la prende ancora con Viktor Orban



Lo speculatore George Soros è tornato all’attacco del suo bersaglio preferito, Viktor Orban. La colpa? Non aver avallato il Recovery Fund. Il premier ungherese non ha però esitato a rispondere per le rime al miliardario, mettendo in guardia l’Europa dagli oscuri progetti di Soros per la creazione di una società senza Stati e confini.

Nessun commento:

Posta un commento