Anglotedesco

Anglotedesco

sabato 30 gennaio 2021

Contratti secretati.Dalla suina al Covid 19



La trasparenza nei contratti che un Governo o l’Unione europea firma con le case farmaceutiche dovrebbe essere un principio a tutela dei cittadini che hanno il diritto di essere informati. Purtroppo tale principio non è rispettato nei contratti per la distribuzione dei vaccini. La mancanza di trasparenza non è un deficit recente. Vi riproponiamo cosa accadde nel 2009 quando il governo Berlusconi firmò un contratto secretato con la Novartis per la distribuzione del vaccino contro la suina, un farmaco mai utilizzato. 

Nessun commento:

Posta un commento