Anglotedesco

Anglotedesco

lunedì 10 maggio 2021

PIERPAOLO SILERI:"Estate senza mascherina"

 



«Capisco le persone e il bisogno di ricominciare a fare una vita normale, serve ancora pazienza per due-tre settimane, aspettare che si concludano le vaccinazioni di tutti gli ultraottantenni e che si arrivi a trenta milioni di italiani coperti con almeno la prima dose di vaccino». Così il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha indicato la strada per l'uscita dalle restrizioni anti-Covid con la prospettiva di un'estate più libera e serena. Anche rispetto all'utilizzo delle mascherine. «Togliersi la mascherina all'aperto? Concordo con questa ipotesi quando saranno raggiunti i 30 milioni (la metà della popolazione target) con almeno una dose di vaccino, allora è chiaro che anche la mascherina all'aperto dove non c'è assembramento credo sia sensato mettersela in tasca e rimettersela in faccia quando c'è assembramento e rischio». A proposito dei comportamenti da tenere nell'attesa, l'esponente dei Cinque Stelle di governo spiega: «Nel frattempo bisogna continuare a rispettare le regole, mantenere la mascherina, rispettare il distanziamento, pulire sempre le mani, non assembrarsi soprattutto: questa sarà davvero la cosa più importante. Se sono al bar a prendere un caffè e intorno ho molte persone, finito il caffè devo rimettere la mascherina per proteggermi». Prudenza e attenzione perché, a detta di Sileri, «in giugno anche noi saremo come la Gran Bretagna. L'unica cosa che temo davvero è che vaccinati anche i trentenni, si penserà che il virus sia scomparso e in pochi sotto i trent'anni si vaccineranno».Sul coprifuoco ha aggiunto: «Tra due settimane il limite delle 22 si potrà spostare». E infine ha indicato una possibile tabella di marcia: «Entro due settimane tutte le Regioni in fascia gialla e il coprifuoco a mezzanotte. E i ristoranti potranno lavorare anche al chiuso. A metà giugno, quando 30 milioni di italiani avranno ricevuto la prima dose, allora vedremo anche Regioni in fascia bianca».

Nessun commento:

Posta un commento